Aggiornamento del 22-04-2014

Nei prossimi giorni assisteremo a della variabilità con una fase più soleggiata nella giornata di Giovedì, grazie ad un temporaneo rinforzo dell'anticiclone delle Azzorre sulla nostra regione. Da Venerdì invece un nuovo impulso perturbato porterà un graduale aumento delle nubi con la possibilità di deboli piogge sarse in particolare nel pomeriggio/sera(situazione al limite da rivedere nei prossimi aggiornamenti). Il prossimo week-end potrebbe presentarsi ancora una volta instabile/perturbato a causa di nuovi impulsi perturbati inviati da una bassa pressione ad ovest dell'Italia, responsabile delle piogge dei giorni scorsi.

supporto

Martedì 22 Aprile 2014

variabile      parzialmente nuvoloso

Cielo inizialmente poco nuvoloso con tendenza nel corso della giornata ad annuvolamenti anche consistenti, in particolare sul settore prealpino e zone pedemontane. In queste zone saranno possibili dei brevi rovesci o locali temporali. Temperature massime comprese tra 16/17° con ventilazione debole da nord.

Mercoledì 23 Aprile 2014

variabile

Cielo sereno o poco nuvoloso con presenza di nuvolosità sparsa nelle prime ore del mattino e fase più soleggiata nel pomeriggio. Temperature massime in graduale aumento e comprese tra 21/23° con ventilazione debole da nord-est.

Giovedì 24 Aprile 2014

sereno

Cielo sereno o poco nuvoloso. Bellissima giornata di sole con clima mite e temperature massime in aumento con valori compresi tra 23/24° e ventilazione debole sud-occidentale.

Spaghetti VERONA a 850Hpa per tendenze a medio-lungo termine

 Situazione al suolo per le prossime ore